Preselezione dei siti candidati al Marchio del patrimonio europeo – ESITI

La Commissione per la preselezione dei siti da candidarsi al Marchio del patrimonio europeo, istituita con Decreto SG rep. 28 del 13 febbraio 2019, ha chiuso i lavori di valutazione, redigendo la graduatoria finale per l’inoltro alla Commissione Europea – Direzione Generale EAC-UNITE-D2.

I progetti relativi all’Area archeologica di Ostia antica (Roma) e al Castello del Valentino (Torino), in considerazione della rilevanza europea dei siti, del progetto culturale proposto, nonché della capacità operativa degli enti proponenti di attuarlo, si sono classificati rispettivamente al primo e al secondo posto.

Graduatoria Marchio

Allegati