Storia

Precedentemente all’istituzione dell’Azione dell’Unione Europea per il “Marchio del Patrimonio Europeo”, nel 2006, era stata avviata un’iniziativa intergovernativa cui avevano preso parte, su base volontaria, diciannove nazioni, selezionando dei siti che sottolineassero la dimensione europea del patrimonio culturale comune, sviluppando il senso di appartenenza all’Europa. I siti selezionati (che eventualmente potranno candidarsi nuovamente per conseguire […]

Obiettivi

Obiettivi generali rafforzare il senso di appartenenza dei cittadini europei (soprattutto dei giovani) all’Unione Europea, corroborando in loro la consapevolezza dei valori comuni, della storia e del patrimonio culturale europei, nonché valorizzando la ricchezza derivante dalla diversità nazionale e regionale; promuovere il dialogo interculturale. Obiettivi intermedi sottolineare il valore simbolico dei siti che hanno rivestito […]

Il Marchio

L’Azione Comunitaria “Marchio del Patrimonio Europeo” approvata dal Parlamento e del Consiglio Europeo è volta a valorizzare il patrimonio culturale comune e a migliorare la conoscenza reciproca fra i cittadini europei, contribuendo a rafforzare il senso di appartenenza all’Unione e a promuovere il dialogo interculturale. Il Marchio del Patrimonio Europeo (di seguito abbreviato “Marchio”) mira […]