Calendario

2011 – Entrata in vigore della decisione, Lavori preparatori.

2012 – Lavori preparatori.

2013 – Prima selezione dei siti per gli Stati membri che non hanno partecipato all’iniziativa intergovernativa (possono partecipare, su base volontaria:Austria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito, Svezia).

2014 – Prima selezione dei siti per gli Stati membri che hanno partecipato all’iniziativa intergovernativa (possono partecipare, su base volontaria: Belgio, Bulgaria, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Portogallo, Rep. Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Ungheria). N.B. è possibile ricandidare i siti che parteciparono all’iniziativa intergovernativa nel 2006.

2015 – Selezione di un sito per ciascuno Stato Membro.

2016 – Controllo dei siti che hanno conseguito il Marchio.

2017 – Selezione di un sito per ciascuno Stato Membro.

2018 – Valutazione del marchio e valutazione di un’eventuale apertura ad altri Stati.

2019 – Selezione di un sito per ciascuno Stato Membro.