Terminerà il 21 gennaio 2021 l’invito a presentare proposte per la collaborazione tra i musei europei e gli spazi innovativi, promosso dal bando European Museum Collaboration and Innovation Space nell’ambito del Programma Horizon 2020.
L’intento della call è di offrire l’opportunità ai musei, in particolare quelli di piccole e medie dimensioni, di sfruttare al meglio le tecnologie digitali per innovare i propri processi e la presenza digitale, acquisire e condividere know-how attraverso la collaborazione, la sperimentazione, le pratiche condivise e sviluppare soluzioni per contribuire alla propria ripresa finanziaria.
I musei interessati potranno sviluppare nuove competenze attraverso il progetto dedicato, mentre lo spazio condiviso di collaborazione e innovazione di buone pratiche servirà come esempio di riferimento e conoscenza comune per promuovere lo sviluppo di capacità e di innovazione nel settore museale in modo più ampio e inclusivo.
Possono partecipare gli enti legalmente stabiliti negli Stati Membri dell’Unione europea, inclusi le regioni ultraperiferiche, i Paesi oltreoceano collegati agli Stati Membri, i Paesi associati e le organizzazioni internazionali di interesse europeo.
Per maggiori informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione visitare il sito della Commissione Europea.